Monday, April 14, 2014

NINAH MARS CANDIDATA ALLE PRELIMINARI DELLO SZIGET FESTIVAL


La poetessa rock del new millennium prosegue la sua ascesa. Ninah Mars è candidata alle preliminari online dello ‘’Sziget & Home Sound Fest’’ 2014, prestigiosa manifestazione tra musica e arte che si svolgerà a Budapest dal 18 al 21 agosto. Grazie alla collaborazione H.O.M.E., Ninah si esibirà all’Home Festival di Treviso. Le votazioni preliminari su internet si potranno fare attraverso l’iscrizione alla community dal sito della manifestazione e si potranno così scegliere le band che si esibiranno in una delle semifinali già programmate.
Avanguardista è l’aggettivo che definisce a pieno la musica di Ninah Mars, artista italo-venezuelana che fin da piccola ha avuto a che fare con la musica. Una passione che ha trasformato in un punk dalle venature pop rock avvolgenti, stravolgenti. Non ha un attimo di esitazione sul palco, sempre spavalda, sicura di sé, con un carisma alla Patti Smith. Tanti concerti, in giro per l’Europa e nel mondo, che ora si è trasferita a Roma. Qui si è esibita nei locali più prestigiosi nella Capitale. Praticamente instancabile, con i sui cavalli di battaglia come Niño Tonto o altri brani tratti dal suo gettonatissimo Alboom!
La concorrenza sarà agguerrita, a colpi di voti online per contendersi la partecipazione allo ‘’Sziget & Home Sound Fest’’, di cui le semifinali si terranno sparse in vari locali d’Italia: il Demodè Club (Bari), Le Mura (Roma), Officine Corsare (Torino) e Home Rock Bar (Treviso) dalle quali verranno selezionate le band per la finale a Milano il 16 giugno presso il Circolo Magnolia. Il vincitore sarà selezionato per partecipare a entrambe le manifestazioni, Lo Sziget a Budapest e Home Sound Festival a Treviso. Uno sforzo che è stato reso possibile anche dal costante lavoro dal manager dell’artista, Max Antonaci.
Nel mondo della musica, soprattutto nel punk rock, non è facile emergere o azzeccare il leit motif giusto che possa piacere al pubblico, nella giusta formula. In pochi ci riescono. Ninah Mars è un’eccezione.
Qui di seguito il link per votare Ninah Mars:


Sunday, March 2, 2014

Ninah Mars, opening act a Maurizio Solieri & Asilo Republic

di Ilaria Degl'Innocenti
Festa della donna in pompa magna a Roma. Tutto a Stazione Birra (Via Placanica 172) l’8 marzo 2014 dalle 20. Un opening act con il punk rock scatenato dell’artista italo venezuelana Ninah Mars. Poetessa punk del nuovo millennio che stravolge, sconvolge, rivoluziona attraverso le sette note tutto ciò che la circonda. Ha spopolato ovunque, non solo su youtube: i numeri sono solo il riflesso di ciò che ha saputo comunicare ai cuori della gente. Gli ospiti attesi saranno Maurizio Solieri & Asilo Republic, che intratterranno con le cover di Vasco Rossi tutta la serata. Un’occasione speciale in cui verrà riproposto al pubblico l’album famosissimo ”C’è chi Dice No” con gli arrangiamenti originali. 
Graphic Design by: Ninah Mars

MAIN ACT: Maurizio Solieri & Asilo Republic
OPENING ACT: Ninah Mars
INGRESSO 10 €
APERTURA CANCELLI ORE 20:00
INIZIO CONCERTO ORE 22:00
INFO LINE 06.79845959

www.ninahmars.com
www.asilorepublic.biz
www.stazionebirra.biz

Wednesday, February 19, 2014

Ninah Mars 21 febbraio a L’asino che vola

di Roberta Camilli
L’irriverente punk-rock di Ninah Mars a L’asino che Vola. La giovanissima artista italo-venezuelana, fenomeno del web – i suoi video contano migliaia di visualizzazioni – venerdì 21 febbraio presenterà, sul palco del live club Capitolino, i brani del suo ultimo disco dal titolo Alboom!. I suoi show in acustico l’hanno portata in posti come Svizzera, Spagna, Stati Uniti e Messico, paese dove ha partecipato agli MTV Awards 2008 e in Colombia, dove ha partecipato come ospite al festival “Cucunuba Pop”.
Artista versatile Ninah, anche pittrice e scultrice, ha coltivato la passione per la musica sin da bambina: a 5 anni, infatti, già compone i suoi primi brani. A 14 anni si trasferisce in Svizzera e mette insieme la sua prima band, “Spilled Milk”, influenzata dai suoni distorti del punk rock. Nel 2005 pubblica un LP dal titolo “The Stained Season”. Alla fine del liceo si trasferisce in Florida, negli Stati Uniti per continuare i suoi studi, diplomandosi come ingegnere del suono nella categoria di “Show Production & Touring” all’università di Full Sail. Tornata in Venezuela nel 2007, forma la sua band rock chiamata “Ninah Mars & The Stickfaces”, e incide l’album “This is how we pray” con Johnny Serra che ha partecipato alla produzione del singolo “Let me be”. In poco tempo arriva ai piani più alti di Myspace ed è considerata una delle artiste più seguite in rete in Venezuela.
Nel 2011 arriva, appunto, il suo primo album da solista, “Alboom!”: un mix di adrenalina punk rock, insieme a tocchi Pop. Nel 2012 pubblica su iTunes, il suo primo singolo “Niño tonto” con la clip dello stesso video. L’irriverenza, la passione e l’energia sono solo alcuni dei colori che dipingono il suo nuovo album.
Venerdì 21 febbraio
via Antonio Coppi, 12/d – 00151 ROMA
                                                                 INGRESSO GRATUITO
Graphic Design by: Ninah Mars

Tuesday, February 4, 2014

Il Borgo della Marchesa con Ninah Mars diventa punk rock

Il ciclone arriva anche al Borgo della Marchesa. Altro concerto della punk rocker di origini italo-venezuelane e nata a Caracas, Ninah Mars che adesso si è stabilizzata a Roma. Let’s Party Tonight e tutto il carisma, la potenza, la grinta di Ninah Mars ancora di scena a Roma per un altro live, un’altra avventura. Un altro giro di giostra e una full immersion in una musica spregiudicata, un punk che a detta del manifesto, la dice lunga.
Fin da piccola ha apprezzato il mondo della cultura e delle arti in genere, sviluppando la passione per la musica. Un’esplosione di energia all’ennesima potenza, come ha da sempre dimostrato nei live e durante le sue esibizioni che l’hanno vista protagonista. Lo dimostrano i numeri, con le migliaia di visualizzazioni su youtube e le condivisioni sui principali social network dei suoi brani. Si tratta di un punk rock che spazia, si evolve, si modifica ed ogni brano è particolareggiato da riffs diversi, così come i testi. Non è quindi possibile etichettare un vulcano di idee come Ninah Mars. La voce decisa, coinvolgente e magnetica tornerà per tanta adrenalina allo stato puro.
Ci pensa il manifesto  alla … God Save the Queendei Sex Pistols  a riassumere in breve la serata dell’8 febbraio 2014.


Borgo della Marchesa
Viale Ostiense 132, 00154 Roma
Ingresso: 6 euro cocktail incluso  - ingresso ore 22:00

Article by: Ilaria Degl'Innocenti
Graphic Design by: Ninah Mars

Wednesday, January 1, 2014

Ninah Mars, il punk rock arriva al Contestaccio

La punk rocker Ninah Mars arriva al Contestaccio  venerdì dieci gennaio 2014, opening act iNerofilmico.  Si prospetta una serata adrenalinica, all’insegna del divertimento e del punk rock. Quello grintoso, scatenato, potente, della cantante italo venezuelana nata a Caracas e che adesso si è stabilizzata a Roma. Un live in cui proporrà canzoni che provengono non soltanto dal suo primo lavoro, ma anche dal suo più recente album uscito nel corso del 2012 dal titoloAlboom!. Fin da piccola ha apprezzato il mondo della cultura e delle arti in genere, sviluppando la passione per la musica. Un’esplosione di energia all’ennesima potenza, come ha da sempre dimostrato nei live e durante le sue esibizioni che l’hanno vista protagonista. Lo dimostrano i numeri, con le migliaia di visualizzazioni su youtube e le condivisioni sui principali social network dei suoi brani. Si tratta di un punk rock che spazia, si evolve, si modifica ed ogni brano è particolareggiato da riffs diversi, così come i testi. Non è quindi possibile etichettare un vulcano di idee come Ninah Mars. La voce decisa, coinvolgente e magnetica tornerà per tanta adrenalina allo stato puro.
Aprirà lo show una band della provincia di Roma, i Nerofilmico. Sono trio rock che sforna canzoni su canzoni dalle varie influenze che spaziano tra il grunge, il punk anni 80-90 e una dark new wave rielaborata che accompagna a riffs impertinenti anche arrangiamenti più melodici. Provare per credere.
Musica per un venerdì a tutto pogo ad Ingresso libero.

Via Di Monte Testaccio,65/B, 00153 Roma
Article by: Ilaria Degl'Innocenti
Graphic Design by: Ninah Mars

Sunday, September 29, 2013

F YOURSELF - Behind The Scenes

 F YOURSELF 
behind the scenes by OCTOPUSTUDIO 
Miami, FL. 


Tuesday, September 10, 2013

Ninah Mars in Concerto a Stazione Birra

Ninah Mars in Concerto a Stazione Birra il 20 Settembre 2013 
Costo del Biglietto d'Ingresso 10 Euro 
Via Placanica, 172 00118 Roma


Tuesday, August 6, 2013

NIÑO TONTO - BEHIND THE SCENES

NIÑO TONTO - Ninah Mars
BEHIND THE SCENES
by Animotion